Top

I nostri servizi

Personal Trainer

Che cos’è?

Il Personal Trainer (o P.T.) è una figura professionale che si occupa del benessere della persona in tutti i suoi aspetti. Un buon P.T. non si limita soltanto a stilare programmi di allenamento, ma il suo background culturale spazia dalla psicologia all’anatomia funzionale passando dalla fisiologia per arrivare alla medicina dello sport, all’allenamento e alla nutrizione.

L’obiettivo principale di un P.T. è l’educazione del proprio cliente ad uno stile di vita salutare, programmando e realizzando delle schede di lavoro in base allo scopo e ad eventuali problemi di ogni singola persona.

A chi si rivolge?

La figura del Personal Trainer risulta necessaria nei seguenti casi:

  • percorsi personalizzati di fitness;
  • preparazioni atletiche per ogni tipo di sport;
  • motivazione;
  • patologie alimentari (anoressia, sovrappeso, obesità, ecc…);
  • prevenzione patologie, quali diabete, ipertensione, osteoporosi, cardiopatie, ecc…).
Obiettivi
  • far aumentale l’autostima e la fiducia;
  • aumento degli elementi motori (forza, resistenza, elasticità muscolare, ecc…);
  • miglioramento dei bioritmi corporei (sonno, veglia, appetito);
  • irrobustisce ossa e articolazioni;
  • aumento della capacità respiratoria;
  • miglioramento dei parametri cardiovascolari.

Ginnastica Posturale

Che cos’è?

La ginnastica postulare è un insieme di esercizi volti a ristabilire l’equilibrio muscolare: in particolar modo si tratta di una serie di movimenti basati sul miglioramento della postura e sulla capacità di controllo del corpo, capaci di agire su zone del corpo rigide o affette da dolori.

A chi si rivolge?

La ginnastica postulare risulta necessaria nei seguenti casi:

  • nei pazienti che mostrano problemi alla colonna vertebrale;
  • nei soggetti affetti da disturbi postulai;
  • nelle persone che vogliono migliorare la mobilità articolare;
  • nei pazienti con la protesi d’anca;
  • nei pazienti che hanno subito interventi chirurgici alla schiena, alle spalle, al collo, al menisco, ecc…
  • nelle persone che presentano distorsioni non curate bene;
  • nei soggetti affetti da scoliosi, lombo-sciatalgie, ernie (inguinali, discali, ecc…)
  • nei soggetti affetti da cervicalgie ed artrosi.
Obiettivi
  • elasticità e tonicità dei muscoli;
  • abilità motoria;
  • aumento della resistenza fisica;
  • antistress;
  • miglioramento della postura e della respirazione;
  • diminuire lo stress fisico e nervoso.

Ginnastica Riabilitativa

Che cos’è?

La ginnastica medica riabilitativa post-traumatica può definirsi un’azione volta a favorire la guarigione. Racchiude una serie di esercizi finalizzati al recupero della zona infortunata. La ginnastica sarà praticata in una sala dedicata per la riabilitazione, poiché dispone di macchinari in grado di accelerare la risposta.

A chi si rivolge?

La ginnastica riabilitativa post-traumatica è rivolta a tutte quelle persone con problemi post traumatici, dopo un trauma e successivo percorso fisioterapico.

Obiettivi
  • recupero funzionale della zona interessata
  • rinforzo e trofismo delle strutture muscolo-tendinee e legamentose
  • recupero della propriocezione
  • recupero del fisiologico ROM articolare
  • prevenzione di problematiche recidive.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi